Masterplan Litorale Domitio. “Servono idee concrete, investimenti e strategie di marketing territoriale”

SESSA AURUNCA. Il masterplan del Litorale Domitio è una grande possibilità di rinascita e sviluppo della fascia costiera casertana. Un piano in deroga ai vincoli del territorio sotto la regia regionale a basso impatto paesaggistico, che rappresenta una grande possibilità che potrebbe modificare l’intero Litorale Domitio, rendendolo adeguato e attrezzato dal punto turistico-ricettivo.

Il progetto voluto e sponsorizzato dall’attuale presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è condiviso in pieno anche da Massimo Schiavone, candidato al consiglio regionale nelle fila del Partito Democratico. Rinascita e sviluppo armonico del Litorale Domitio, è un argomento cardine inserito nel programma del giovane candidato democratico.

E, proprio riguardo al mega-progetto targato De Luca, Massimo Schiavone ha dichiarato: “Idee concrete, investimenti e importanti strategie di marketing territoriale per garantire al nostro straordinario Litorale una svolta a 360 gradi che assicuri fruibilità anche oltre il periodo estivo, in linea con quanto previsto da quel rilancio contenuto nel Masterplan del Litorale Domitio presentato dal Presidente De Luca. Le nostre coste hanno tutte le caratteristiche per diventare affascinanti attrattori turistici e siamo sulla buona strada: servono idee. Io sono #deciso a portare avanti le mie!