Schiavone rompe gli indugi: “Mi candido per la terra di cui sono innamorato”

“Sono giovane ma deciso, pronto ad una sfida elettorale che già mi sta regalando emozioni”. Massimo Schiavone annuncia così ufficialmente la sua candidatura alle elezioni regionali in Campania nella lista di ‘Noi Campani’.

Il presidente del consiglio comunale di Sessa Aurunca e consigliere provinciale, futuro medico, ha già iniziato il tour della provincia di Caserta per esporre le sue idee che porterà a Palazzo Santa Lucia: “C’è una doppia emozione dopo la pandemia che abbiamo vissuto: quella di poter nuovamente incontrare le persone dal vivo e poter discutere col loro del futuro del nostro territorio.

Vorrei portare i sogni e le speranze dei cittadini casertani in consiglio regionale e difenderli strenuamente. Basta aprire gli occhi per rendersi conto di vivere in un territorio bellissimo, dove si può godere, in pochi chilometri, sia del mare che della montagna; dove ci si può imbattere in luoghi e monumenti che hanno fatto la storia del nostro Paese; dove ci sono persone pronte ad aiutare il prossimo in difficoltà”.

Ed è da qui che nasce l’idea di Schiavone di candidarsi “per essere vicino a chi vuole migliorare la provincia di Caserta, per ascoltare le persone e le istanze del territorio, per dare un contributo concreto alla costruzione di un futuro migliore.

Sono deciso a mettere tutto me stesso in questa sfida affascinante per la terra di cui sono innamorato”.